in:

Saranno 9 milioni gli italiani che fino a domenica invaderanno le autostrade. Traffico da bollino nero per chi si sposta da nord a sud e verso la riviera romagnola.

Traffico da bollino nero per questo weekend, caratterizzato dalla fuga dalle città in vista del ponte di Ferragosto, ma anche dai primi rientri. L’ultimo esodo d’estate è alle porte e saranno circa 9 milioni i veicoli che invaderanno le autostrade italiane. Oggi la situazione sul tratto modenese è stata abbastanza traquilla, con un intensificazione della circolazione autostradale dal tardo pomeriggio che ha fatto segnare i primi rallentamenti. Fino domani all’alba il bollino resterà rosso per chi decide di mettersi alla guida. Le maggiori concentrazioni sono previste però per domani, dalla mattina, con bollino “nero” fino alle 14. La circolazione sarà favorita comunque dal blocco dei mezzi pesanti e dalla rimozione dei cantieri. Le condizioni del tempo dovrebbero evitare, in caso di code, problemi per il caldo: sono, infatti, previste possibili piogge e rovesci in tutto il nord. Il traffico sarà particolarmente intenso sull’A1 in direzione sud e sull’A14 verso la riviera romagnola. In caso di congestione del nodo bolognese, a chi proviene dall’A1, Autostrade per l’Italia consiglia di utilizzare la Tangenziale di Bologna, uscendo a Borgo Panigale e rientrando in A14 a Bologna San Lazzaro.


Riproduzione riservata © 2016 TRC