in:

Moltissime le segnalazioni che stanno arrivando allo sportello Sos Turista in questi giorni. Problemi di ritardo o anticipo delle partenze, ma anche cambi di alloggio all’ultimo momento e rincaro dei prezzi: sono questi i problemi più frequenti.

Agosto è tempo di vacanze e partenze, ma non sempre le ferie si rivelano il momento più rilassante dell’anno. Sono diversi, infatti, i problemi che si possono riscontrare se ci si affida alle agenzie turistiche per i così detti pacchetti all inclusive, cioè offerte comprensive di albergo e voli charter, per i quali i cataloghi avvisano che l’orario dei voli è puramente indicativo e può subire variazioni. In realtà, in base alla legge, la modifica dei voli è possibile solo in caso di necessità e non semplicemente per ragioni di economicità per le agenzie, come spesso succede. Oltre ai problemi di trasporto, a trasformare la tanto attesa vacanza in un incubo possono essere le condizioni igienico-sanitarie della struttura in cui si alloggia, dal momento che il fenomeno dell’overbooking, sempre più frequentemente, non è relativo solo ai voli, ma anche agli alberghi o ai villaggi. Altra nota dolente per il viaggiatore è la voce “adeguamento carburante” che, a volte sottovalutata, può arrivare a pesare in maniera imponente sul bilancio delle ferie. Lo sportello Sos Turista offre assistenza legale a livello giudiziale e può essere utile in caso di situazioni poco piacevoli legate al periodo delle vacanze. A luglio si sono rivolte allo sportello 234 persone in tutta Italia, oltre 40 delle quali provenienti da Modena. Sette segnalazioni riguardavano proprio i problemi di ritardo o anticipo del trasporto. Diverse le disavventure dei turisti modenesi per questo 2008: c’è chi si è visto recapitare a casa il conto di un carrozziere mai contattato, chi si è trovato in aeroporto con il volo posticipato di diverse ore e chi è ancora in attesa del rimborso di viaggi organizzati per il Kenya relativi allo scorso gennaio e febbraio, periodo in cui nel paese africano scoppiò la guerra civile. Lo sportello Sos Turista comunque non va in vacanza e risponde al numero 059 203 25 57 o all’indirizzo di posta elettronica info@sosvacanze.it


Riproduzione riservata © 2016 TRC