in:

Questa mattina è stato rinnovato il protocollo d’intesa tra Comune e forze dell’ordine che definisce i servizi rivolti alle vittime di reati.

Per chi ha subito danni in seguito a furti o effrazioni in abitazioni o auto adesso è stato istituto un fondo dedicato per il risarcimento alle vittime per questi reati. Questa mattina, Sindaco, capitano dei Carabinieri e Questore hanno siglato il rinnovo del protocollo d’intesa finalizzato a migliorare i servizi di aiuto alle vittime di reati. In un anno di attività i servizi di aiuto alle vittime del Comune di Modena, in particolare lo sportello “Non da Soli”, ha risarcito 33 pratiche per quasi 5 mila euro. Per informazioni si possono chiamare i numeri 059 – 822608 o il 332688.


Riproduzione riservata © 2016 TRC