in:

Condominio Errenord: tra una settimana apre la sede di quartiere dei vigili urbani. E domani da Bologna il sindaco porta a casa 8 milioni di euro.

Saranno i vigili urbani e gli operatori del portierato sociale i primi nuovi inquilini del condominio Errenord, dai modenesi conosciuto come Hotel eroina. Martedì prossimo, in via Attiraglio, si insedierà la nuova sede di quartiere della Polizia Municipale: un passo importante per garantire un maggior controllo dell’area e un punto di riferimento per i cittadini. L’intervento di riqualificazione urbanistica e sociale del condominio Errenord è comunque più complesso: domattina a Bologna, nella sede della Regione, verrà firmato l’accordo di programma grazie al quale dal Stato e Regione arriveranno 8 milioni di euro. Alla fine dei lavori il palazzo di via Attiraglio sarà dotato di un parcheggio pubblico custodito, di uno spazio culturale polivalente, di un centro per l’infanzia e l’adolescenza, di una palestra, della sede della croce rossa, di Modena Formazione e di residenze per gli studenti universitari, oltre al portierato e ai vigili urbani. L’intervento complessivo costerà 25 milioni di euro: 12 sono già stati spesi da Comune e Acer per l’acquisto dei primi due piani del condominio e di 70 miniappartamenti che saranno completamente trasformati anche nei volumi. L’obiettivo è quello di cambiare completamente il volto del quartiere, in ballo c’è tutta la riqualificazione della fascia ferroviaria.


Riproduzione riservata © 2016 TRC