in:

Tra camionisti e automobilisti amore forse possibile. Punta a sensibilizzare gli autotrasportatori la nuova la campagna sulla sicurezza stradale, firmata da Oliviero Toscani. Oggi la presentazione.

4.200 incidenti e 177 vittime in 7 anni, dal 2001 ad oggi. Il dato fotografa la realtà modenese ed è stato ricavato prendendo in considerazione solo i sinistri in cui risultano coinvolti i camion. Sono proprio loro, gli autotrasportatori, i giganti della strada, i destinatari principali della nuova campagna di sensibilizzazione, lanciata dall’osservatorio Regionale per la sicurezza, in collaborazione con Inail e Provincia. Presentata questa mattina nell’area di servizio Secchia est dell’Autosole, l’iniziativa comprende una pluralità di progetti, alcuni già operativi, che vanno dalle rilevazioni sul traffico ai controlli fiscali, da una ricerca sugli incidenti a corsi di formazione. L’immagine scelta per la campagna, firmata dal fotografo Oliviero Toscani, mostra due cani di taglie differenti che familiarizzano amichevolmente. “Pace e amore non hanno misura” recita lo slogan. Un invito esplicito rivolto ad automobilisti e camionisti perché, messe da parte aggressività e invidie, imparino a convivere pacificamente sulle strade. Impresa difficile, ma – si spera – non impossibile.


Riproduzione riservata © 2016 TRC