in:

Da domani cambia la circolazione nella zona di Ciro Menotti. Entra nel vivo il cantiere della nuova rotatoria.Via il semaforo. E domani apre un nuovo sottopassaggio a San Felice.

Dopo la demolizione degli edifici e la sistemazione di tutte le transenne necessarie, domani entra nel vivo il cantiere per la rotatoria di Ciro Menotti. Cominciano infatti i lavori sulla strada, divisi in varie fasi della durata di un mese ciascuna. Si inizia con la rimozione del semaforo che attualmente regola l’incrocio e la chiusura di via Ferrari nel tratto d’accesso da Ciro Menotti. Cambia poi in senso di marcia della stessa Ciro Menotti, nel breve tratto fino a via Poletti, per consentire a chi arriva dal cavalcavia e da Divisione Acqui, di raggiungere il centro svoltando in via Poletti. Per arrivare in Divisione Acqui, dal cavalcavia, bisognerà prendere via Montegrappa. Le auto su Ciro Menotti, provenienti da largo Garibaldi, verranno fatte confluire su strade laterali, diverse a seconda delle direzioni, tutte le variazioni saranno accuratamente segnalate sia con cartelli, che riporteranno le principali direzioni, sia con le strisce gialle a terra. Il comune avverte che in zona saranno probabili disagi per tutta la durata dei lavori. E domani verrà aperto il sottopassaggio pedonale ciclabile realizzato a margine di via Circondaria, nei pressi dell’area mercatale di San Felice: collegherà la zona est ed ovest del centro abitato. Due i tunnel del sottopassaggio, uno utilizzabile solo per i pedoni e l’altro per le biciclette da condurre tassativamente a mano. Gli attraversamenti stradali lungo la via Circondaria verranno regolamentati con adeguata segnaletica verticale ed orizzontale. Per rendere ancora più fruibile il sottopassaggio, l’amministrazione comunale sta realizzando un parcheggio auto, nell’area ex sede Coop Muratori.


Riproduzione riservata © 2016 TRC