in:

Un modenese alla guida del sindacato dei poliziotti maggiormente rappresentato. Felice Romano è il nuovo segretario nazionale del Siulp. E il Siulp è tra i promotori di un volantinaggio per il commissariato di Mirandola.

E’ un poliziotto modenese il nuovo segretario generale nazionale del Siulp, il Sindacato unitario dei lavoratori di polizia. Nel fine settimana, infatti, il consiglio generale dell’associazione ha eletto per acclamazione Felice Romano alla guida del sindacato di polizia che, a livello nazionale, ha il maggior numero di iscritti. “Si spera ora – si legge in una nota stampa – di avere una sponda più incisiva sul settore della sicurezza per quanto riguarda la Questura di Modena sia per le questioni attinenti all’organico sia per le rivendicazioni di carattere sindacale. E a proposito di sindacati di polizia: cercheranno di coinvolgere i cittadini, ma anche sindaci e politici locali, gli agenti aderenti a Siulp e Consap che sabato mattina, a Mirandola, dalle 9 alle 10, daranno vita a una specie di manifestazione, con volantinaggio, davanti al Municipio. Il motivo della protesta è sempre lo stesso: è necessario aumentare l’organico del commissariato di polizia. I sindacati si augurano infatti che tutti i rappresentanti del territorio si uniscano a questa richiesta da rivolgere al ministero degli interni, e si appellano anche al questore.    


Riproduzione riservata © 2016 TRC