in:

Ancora prese di posizione contro i volantini anti Israele affissi in centro storico. Tanta solidarietà.

Continuano le prese di posizione contro i volantini antisemiti affissi domenica pomeriggio nei pressi della Sinagoga di Modena. La Comunità islamica modenese condanna quello che definisce ‘un atto di istigazione al razzismo e all’odio razziale’ e insiste sul valore delle diversità culturali, religiose e politiche. Ieri sera il Consiglio comunale di Modena, all’unanimità, ha espresso solidarietà alla comunità ebraica modenese e al popolo israeliano e condannato le aberranti affermazioni contenute nei volantini. La proposta, presentata su proposta del sindaco Pighi, è stata firmata da tutti i capigruppo, dal presidente del Consiglio e dal presidente della Consulta stranieri. Solidarietà alla comunità ebraica modenese e alla sua presidente Sandra Eckert anche da Achille Caropreso, consigliere comunale del Gruppo Indipendente.


Riproduzione riservata © 2016 TRC