in:

Vito Zincani, procuratore generale di Bologna, sarà il nuovo procuratore capo di Modena. Manca però l’ufficialità.

Manca ancora l’ufficialità, ma sarà Vito Zincani il nuovo Procuratore capo della Repubblica di Modena. L’attuale procuratore generale di Bologna è infatti il candidato indicato dalla Commissione giudicante del Csm, candidatura che, nei prossimi gioni, verrà ratificata dal Plenum del Consiglio superiore della magistratura. 68 anni, abruzzese di nascita, Vito Zincani si è occupato, tra i tanti, anche del maxi processo Parmalat. Ormai certo il trasferimento a Forlì del dott. Manfredi Luongo, procuratore Aggiunto, di fatto capo della Procura della Repubblica di Modena in questi ultimi mesi.


Riproduzione riservata © 2016 TRC