in:

Una memoria allenata migliora l’autostima e la socializzazione nelle persone anziane. Questi i risultati dei corsi di allenamento della memoria attivati dal comune di Modena, e da trc-Telemodena, valsi un oscar

Allenare la memoria serve a mantenere in forma il cervello e a rallentare i decadimento fisico nelle persone anziane. Parte da questo presupposto il progetto di comunità messo in campo dall’assessorato alla salute del comune di Modena, dall’Ausl, dall’Università di Modena e Reggio nell’ambito del piano per la salute del comune di Modena che negli anni passati ha attivato corsi di allenamento della memoria ai quali hanno partecipato più di 400 anziani modenesi e che grazie al supporto della nostra emittente ha dato vita a 10 trasmissioni tv “Il giardino della memoria” con esercizi pratici, in grado di allenare il cervello. “La salute degli anziani a Modena: l’allenamento della memoria come esempio di progetto di comunità” è il titolo del convengo in programma lunedì 21 aprile all’aula magna del Policlinico dedicato alla salute delle persone over 65 anni. La giornata proseguirà con la presentazione alle 14,30 del Dvd del “Giardino della memoria” che a maggio sarà in vendita con la Gazzetta di Modena realizzato con la collaborazione di Trc-telemodena e di Cna, e l’inaugurazione del secondo giardino della memoria al parco di via Divisione Acqui. Un luogo dove le persone anziane possono abbinare esercizio fisico ad esercizi pratici per allenare la memoria. La Rete Citta Sane ha assegnato al “Progetto di comunità sull’allenamento della memoria” del comune di Modena l’Oscar della salute.


Riproduzione riservata © 2016 TRC