in:

La nuova piena del Po torna a preoccupare: è allerta arancione per la pianura emiliana

La nuova piena del Po torna a preoccupare: è allerta arancione per la pianura emiliana, in particolare la zona più vicina al grande fiume, per criticità idraulica. La piena del Po, che oggi raggiungerà il piacentino, domani arriverà nel parmense e reggiano, avvicinandosi al modenese, e al bolognese e superando soglia 2, quindi entrando in livello di criticità moderata. L’allerta è invece gialle per parte del bolognese, per il ferrarese e ravennate. Permane, poi, anche per domani una situazione meteo instabile. L’allerta della protezione civile regionale probabilmente resterà attiva anche venerdì, per il lento passaggio della piena.

Nel piacentino si stanno già valutando restrizioni alla viabilità bnei punti più critici. La Polizia municipale di Piacenza ha chiuso al traffico una strada, via Nino Bixio, nel tratto sottostante un ponte ferroviario, per l’innalzamento del livello del Po. Lo rende noto il Comune.


Riproduzione riservata © 2018 TRC