in:

La piena del Po sta passando lentamente, per questo l’allerta esondazioni è passata dall’arancione di oggi al giallo

La piena del Po sta passando lentamente, per questo l’allerta esondazioni è passata dall’arancione di oggi al giallo di domani per le province di Bologna, Ferrara e Ravenna. Rimane poi l’allerta gialla della protezione civile regionale per criticità idrogeologica per l’Appennino emiliano e la pianura di Parma e Piacenza, dove sono possibili piene dei corsi minori e frane. Nel pomeriggio di martedì 6 novembre probabile sviluppo di intensificazione della ventilazione sulle aree dell’Appennino occidentale con valori sotto soglia.


Riproduzione riservata © 2018 TRC