in:

Registrato aumento del 10% di chi si sposta a pedali rispetto al settembre dell’anno scorso. Dopo il calo dell’uso della bici del 2013

Piste ciclabili più sicure e collegate per attraversare Modena, con un investimento di 350mila euro il Comune ha consegnato i lavori di ristrutturazione stradale nel tratto della via Emilia compresa tra via Crespellani e via del Pozzo. I cantieri, al via nei prossimi giorni, dureranno 6 mesi, possibile in alcune fasi dei lavori la circolazione dei veicoli a senso unico alternato.
Intanto Fiab, Federazione italiana amici della bicicletta, ha eseguito alcune rilevazioni in città registrando un aumento del 10% di chi si sposta a pedali rispetto al settembre dell’anno scorso. “Non siamo ancora ai picchi del 2013/14 – spiega la sezione locale Fiab – ma finalmente si inverte la tendenza dopo il calo nell’utilizzo della bicicletta registrato negli ultimi 4 anni”.


Riproduzione riservata © 2018 TRC