in:

Da indifferenziata a carta e plastica: si avvia al completamento il progetto delle mini isole ecologiche nel centro

Da indifferenziata a carta e plastica: si avvia al completamento il progetto delle mini isole ecologiche nel centro storico. L’obiettivo è quello di incrementare la raccolta differenziata. E così dal prossimo 16 luglio quattro isole interrate del centro cambieranno modalità d’impiego. Nello specifico le isole di via dei Terribilia, via del Pratello e di Piazza Puntoni, fino ad ora usate per il conferimento di carta e imballaggi, cartone e indifferenziato saranno impiegate per imballaggi di cartone e plastica, l’isola di Via Santa Margherita, dedicata all’indifferenziato sarà ora destinata al conferimento della plastica. Intanto da domani, fa sapere il Comune, prenderà il via la fase di tutoraggio: personale formato per l’occasione incontrerà i titolari degli esercizi attivi nei pressi delle isole che verranno riconvertite e farà il punto sulla modifica del servizio. Poi, per il mese successivo all’entrata in vigore della nuova modalità, le postazioni saranno presidiate da personale specializzato dalle 6 a mezzanotte, tranne quella di via del Pratello, dove il presidio sarà attivo dalle 8 alle 2: in questo modo tutti i cittadini verranno accompagnati nel cambio d’abitudini e riceveranno ulteriori informazioni sulle nuove regole di conferimento.


Riproduzione riservata © 2018 TRC