in:

Una nuova sede, nei rinnovati spazi del Complesso San Paolo in pieno centro storico, per ospitare duecentomila volumi, tra libri e annate di periodici.

Una nuova sede, nei rinnovati spazi del Complesso San Paolo in pieno centro storico, per ospitare duecentomila volumi, tra libri e annate di periodici, in oltre 7mila metri lineari di scaffalature. È stata inaugurata la nuova sede dalla Biblioteca universitaria giuridica dell’Università di Modena e Reggio Emilia. Un’occasione anche per interrogarsi sul futuro del libro, nei confronti del quale bisogna inevitabilmente fare i conti con la digitalizzazione.


Riproduzione riservata © 2018 TRC