in:

Tre mesi di squalifica per il neo allenatore del Sassuolo Roberto De Zerbi

Tre mesi di squalifica per il neo allenatore del Sassuolo Roberto De Zerbi: è questa la sentenza del Tribunale Federale Nazionale della Federcalcio che ha sanzionato il tecnico neroverde nell’ambito del processo riguardante il Foggia. Il club pugliese è stato condannato a 15 punti di penalizzazione da scontare nel prossimo campionato di B per illecito amministrativo: De Zerbi, che all’epoca era allenatore del Foggia, è tra i tesserati squalificati assieme a 20 giocatori della rosa di quegli anni.


Riproduzione riservata © 2018 TRC