in:

Ladri notati da un passante che portava a spasso i cani e che ha subito avvisato il 113

Intorno alle 2 di notte stavano tentando di forzare la porta di un ristorante in via Donzi, nel pieno centro storico di Modena, ma sono stati notati da un passante che portava a spasso i cani e che ha subito avvisato il 113. All’arrivo della volante i malviventi hanno tentato la fuga ma sono stati arrestati; durante la cattura un poliziotto è anche stato colpito, per lui una prognosi di 5 giorni. Si tratta di due modenesi di 39 e 23 anni, zio e nipote, già noti alle forze dell’ordine per reati contro il patrimonio, oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale


Riproduzione riservata © 2018 TRC