in:

Pugni e calci per un semplice parcheggio: è successo a Mirandola, dove la Polizia Municipale dell’Area Nord ha denunciato un 19enne

Pugni e calci per un semplice parcheggio: è successo a Mirandola, dove la Polizia Municipale dell’Area Nord ha denunciato un 19enne marocchino, pluripregiudicato, colpevole di avere aggredito un 62enne nei pressi della stazione delle autocorriere. Il fatto risale allo scorso 8 ottobre; la vittima fu ricoverata all’ospedale di Mirandola con una prognosi di 30 giorni. Determinanti per individuare il sospettato le testimonianze della moglie e di una commerciante, che hanno riconosciuto l’aggressore attraverso confronti fotografici. Il ragazzo, residente a Mirandola, è stato denunciato per lesioni dolose aggravate da futili motivi.


Riproduzione riservata © 2018 TRC