in:

120 kilometri lungo le strade dell’Appennino, 100 punti tolti dalla patente. Sono i numeri di un 54enne di Spilamberto arrestato

120 kilometri lungo le strade dell’Appennino, 100 punti tolti dalla patente. Sono i numeri di un 54enne di Spilamberto arrestato dai carabinieri dopo una fuga che ha toccato due regioni; l’Emilia Romagna e la Toscana e ben cinque province. Tutto è cominciato ieri pomeriggio a Monteveglio, nel bolognese, dove l’uomo, alla guida di una Mercedes ha invertito la marcia alla vista di un furgone della Municipale. Da lì è nato un inseguimento da film; Savigno, Tolè, Vergato, Porretta per poi sconfinare in Toscana con municipale e carabinieri alle calcagna. La Mercedes, che ha sfrecciato fino ai 130 km all’ora, ha finito la sua corsa in un fosso tra Firenze e Prato. Il 54enne che ha qualche piccolo precedente di polizia non avrebbe dato spiegazioni sui motivi della fuga, è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale.


Riproduzione riservata © 2018 TRC