in:

Ancora violenze in famiglia. Questa volta è accaduto a Pavullo

Ancora violenze in famiglia. Questa volta è accaduto a Pavullo e l’uomo, un marocchino di 26 anni è stato arrestato. E’ stata la moglie, una donna italiana di 41 anni a chiamare i Carabinieri dopo che lui l’aveva picchiata violentemente. La donna è ora ricoverata all’ospedale di Pavullo e la sua prognosi supera i 30 giorni. In casa, mentre il marito la picchiava i due gemelli della coppia, di un mese e mezzo. La donna si era già rivolta ai Carabinieri per altre liti, ma mai le discussioni erano sfociate in una violenza così brutale. Ora l’uomo è stato arrestato con l’accusa di violenza e maltrattamenti in famiglia.


Riproduzione riservata © 2018 TRC