in:

Disagi all’ospedale di Carpi dove sono state rubate 7 sonde ecografiche, valore 70mila euro

Ancora furti: questa volta è stato preso di mira l’ospedale di Carpi: rubate sette sonde ecografiche in dotazione agli ecografi degli ambulatori di Ostetricia e Ginecologia. Il furto del materiale, del valore di costo totale di circa 70mila euro, è stato immediatamente denunciato alle Forze dell’Ordine che si sono recate sul posto per il sopralluogo. Ai Carabinieri è stato fornito l’elenco dettagliato del materiale scomparso e le immagini di videosorveglianza. Per ridurre al minimo il disagio per le persone che nella giornata di oggi dovevano sottoporsi a visite ecografiche urgenti sono state subito predisposte strumentazioni alternative che hanno permesso di mantenere in funzione due dei tre ecografi attualmente a disposizione degli ambulatori.


Riproduzione riservata © 2017 TRC