in:

A Modena due ciclisti sono rimasti feriti in altrettanti incidenti avvenuti la notte scorsa e questa mattina

Due ciclisti vittime di incidenti stradali nell’arco di poche ore. Il più grave è avvenuto poco dopo mezzanotte lungo via Emilia Est a Modena in località Fossalta dove un 39enne marocchino in sella alla sua bici è stato travolto da Una Opel guidata da una 48enne residente a Castelfranco Emilia. Il ciclista ha riportato lesioni gravi avendo sbattuto la testa contro il parabrezza dell’auto per poi finire nel fossato che costeggia la strada. L’uomo, soccorso dai sanitari del 118, è stato trasportato in gravi condizioni all’ospedale di Baggiovara e ora si trova ricoverato nel reparto di terapia intensiva in prognosi riservata. Nello stesso ospedale è stata trasportata anche una donna di 67 anni residente a Modena, vittima di un incidente avvenuto lungo via Giardini nei pressi di piazzale Risorgimento. Anche lei era in sella alla sua bicicletta e dai primi rilievi pare stesse attraversando la strada sulle strisce pedonali, quando è stata investita da una 29enne modenese al volante di una Toyota Aygo. La ciclista è stata sbalzata di sella finendo contro il parabrezza dell’auto. Soccorsa da un’ambulanza del 118 è stata trasportata all’ospedale, le sue condizioni sono considerate di media gravità. Medicata al pronto soccorso anche la giovane alla guida della Toyota. La strada è stata chiusa per circa mezz’ora per permettere i rilievi della polizia municipale, intervenuta anche nell’incidente


Riproduzione riservata © 2018 TRC