La Cei plaude , segnale enorme: “religioni condannino la violenza perpetrata in nome di Dio”‘

Domani i musulmani francesi parteciperanno alle funzioni religiose nelle chiese in segno di solidarietà dopo l’attentato a Saint-Etienne. La comunità ha risposto all’appello lanciato dall’Istituto islamico raccolto anche in Italia. Appello a cui ha risposto anche la Moschea di via Portogallo a Modena, che esprimerà la vicinanza della comunità musulmana partecipando, alle 11, alla messa presso la Beata Vergine Addolorata. “Un segnale molto bello, enorme” – commenta la Cei e tra le prime ad accogliere l’invito è stata la comunità islamica bolognese che, martedì 2 agosto, sfilerà anche in corteo per il 36° anniversario delle strage alla stazione e prenderà parte alla messa celebrata dall’arcivescovo Matteo Zuppi nella chiesa di San Benedetto in via Indipendenza.


Riproduzione riservata © 2018 TRC