in:

A Bomporto e Sorbara partita la gara di solidarietà per sostenere le spese sanitarie dei due bambini

Non ce l’ha fatta nemmeno Stafa Dallandyshe, la nonna di origine albanese investita da un’auto lo scorso martedì a Bomporto mentre attraversava assieme ai due nipotini di 4 e 6 anni. La donna si è spenta nella serata di venerdì nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale di Baggiovara. Stanno invece meglio i due bambini ricoverati al Policlinico. Per i due piccoli è scattata una gara di solidarietà a Bomporto. E’ infatti possibile lasciare un contributo presso presso tutti gli esercizi commerciali per sostenere le spese sanitarie dei piccoli.


Riproduzione riservata © 2018 TRC