in:

Nell’anno appena trascorso sono calati i decessi per incidenti stradali nel territorio della provincia di Modena

Nell’anno appena trascorso sono calati i decessi per incidenti stradali nel territorio della provincia di Modena rispetto all’anno precedente. Registrati 38 decessi, in linea con il 2016 e un dato più basso rispetto al 2015 (47) e 2014 (45). Calo sensibile rispetto al tragico 2017 nel quale persero la vita 58 persone sulle strade della provincia modenese. A pubblicare i dati l’associazione italiana familiari e vittime della strada. Il 2018 va in archivio sì con un calo che fa ben sperare, ma è ancora ben lontano l’obiettivo minimo della diminuzione del 50% della mortalità rispetto al 2010 quando si contarono 58 decessi, come avvenuto nel 2017. La battaglia per una diminuzione drastica degli incidenti mortali è ancora lunga, nonostante gli sforzi di enti locali e delle prefetture. Serve un deciso sforzo del governo sulla sicurezza.
I 38 decessi del 2018 nella provincia di Modena si dividono tra 15 conducenti auto, 8 dei quali per fuoriuscita senza apparente coinvolgimento di altro mezzo, 7 pedoni, 3 ciclisti, 9 in moto o scooter e un camionista. Tre sono stati i decessi nella fascia d’età 0-18, 19 tra i 19 e i 59 anni, 16 oltre i 60 anni.


Riproduzione riservata © 2019 TRC