in:

64 le debuttanti, mai così tante, per una magia d’altri tempi che si è rinnovata anche quest’anno. I cadetti sono stati quelli del 197° corso Tenacia.

Atmosfera magica d’altri tempi e tanta emozione ieri sera nel cortile d’onore dell’Accademia militare per il gran ballo delle debuttanti. 64 ragazze hanno fatto il loro debutto in società al braccio di altrettanti allievi ufficiali del 197° corso Tenacia. E per una sera, anche quest’anno, si è tornati indietro nel tempo. 64 le diciottenni che hanno debuttato, al braccio di altrettanti cadetti: mai così tante per una tradizione che si rinnova, con la solita, moltissima emozione.
E anche quest’anno l’Accademia si è spesa a favore del territorio con uno scopo solidale: quest’anno i cadetti del 197° corso hanno deciso di essere vicini all’associazione Aut-aut che si occupa di bambini affetti da autismo.


Riproduzione riservata © 2017 TRC