in:

Si è svolta ieri in centro la biciclettata organizzata dall’associazione Salvaciclisti Bologna per sensibilizzare, in modo originale, i bolognesi sull’importanza della mobilità sostenibile.

In costume da bagno o completamente senza veli, con i corpi decorati con slogan ‘verdi’ e disegni a tema. L’unica condizione per tutti era partecipare in sella alla propria bicicletta. Si è svolta ieri in centro la biciclettata organizzata dall’associazione Salvaciclisti Bologna per sensibilizzare, in modo originale, i bolognesi sull’importanza della mobilità sostenibile. Alle 19,30, in piazza San Francesco, i partecipanti, in costume da bagno, in biancheria intima o completamente nudi, hanno partecipato a una seduta di body painting prima di iniziare il giro in centro. Tappe obbligate nel passaggio: piazza Malpighi, via Indipendenza e via Ugo Bassi.


Riproduzione riservata © 2018 TRC