Sassuolo, tre casi di scabbia

La Pediatria di Comunità ha già provveduto a informare gli istituti scolastici e le famiglie dei compagni di classe


Via il superticket ed è subito risparmio

A quattro giorni dall’abolizione del superticket per i nuclei familiari con redditi fino a 100mila euro, la Regione stila un primo bilancio sull’applicazione della norma che porta un risparmio di 110mila euro al giorno


Sanità, niente più superticket per oltre 514mila

Novità in arrivo dal 1° gennaio. Mentre per 201mila persone appartenenti a famiglie numerose sarà abolito anche il ticket sulla prima visita


Mirandola, tiene banco il futuro dell’ospedale

Il Santa Maria Bianca al centro dell’ultimo consiglio comunale. Intanto dalla Ausl arrivano conferme sulla casa della salute e l’ospedale di comunità di Finale Emilia.


Un caso di meningite a Carpi

Un caso di meningite da meningococco è stato riscontrato su una ragazza che frequenta una scuola superiore di Carpi. Una 60ina di persone sottoposte a profilassi antibiotica.


Sanatoria professioni sanitarie, preoccupazione dell’ordine dei medici

Forte preoccupazione anche da parte dell’Ordine dei Medici di Modena sulla cosiddetta “sanatoria” delle professioni sanitarie. L’emendamento è contenuto nella legge di bilancio che si appresta ad andare in terza lettura alla Camera. “A rischio – dice il Presidente Zennaro – è la formazione professionale”.


Inaugurata la sala operatoria del futuro

Oggi è stata finalmente inaugurata la Sala Ibrida all’Ospedale di Baggiovara: una sala operatoria del futuro arrivata grazie anche alle donazioni dei modenesi


Vaccini, più richieste da parte di anziani

Si avvicina il picco influenzale, previsto per la seconda metà di gennaio e l’Ausl di Modena ha già distribuito 133mila e 500 dosi di vaccino antinfluenzale. E’ aumentata la richiesta da parte degli ultra 65enni


Sanità, addio al superticket in regione

Medicine e visite meno care in Emilia-Romagna. La Regione elimina il superticket facendo risparmiare dal prossimo primo gennaio oltre 34 milioni di euro a tutti i cittadini.