in:

Un appello all’unità del paese, e il ricordo della resistenza modenese, “pagina luminosa di storia”: Il discorso del presidente della Repubblica in Teatro a Carpi.

Primo momento della cerimonia, in celebrazione del 72esimo anniversario della Liberazione, la deposizione della corona al monumento dei caduti di piazza Martiri, poi l’ingresso nel teatro, dove si sono susseguiti gli interventi delle autorità, fra cui quella del presidente della Regione, Stefano Bonaccini, che ha annunciato che il presidente tornerà in Emilia in occasione del quinto anniversario del terremoto. Mattarella ha parlato per ultimo, come da protocollo, partendo dall’importanza della Resistenza in questa regione, pagina luminosa di storia, ha detto, grazie al grande fermento antifascista, che però ha comportato un pesante costo di vite umane, trucidate dai nazifascisti. Ma sentiamo direttamente le parole del presidente…


Riproduzione riservata © 2017 TRC