in:

Il pilota tedesco vince anche in India. Quarto titolo iridato consecutivo. Massa chiude quarto, Alonso finisce lontano

Sebastian Vettel vince anche il Gran Premio d’India e diventa campione del mondo per la quarta volta consecutiva. Al secondo posto Nico Rosberg (Mercedes) ed al terzo un eccezionale Romain Grosjean (Lotus) che sulla griglia di partenza era al 17/o posto. Quarto Felipe Massa, con la prima Ferrari, mentre Fernando Alonso si e’ classificato 11/o, non riuscendo ad entrare nella zona punti. Oltre al 4/o titolo iridato per Vettel, la Red Bull conquista anche matematicamente il titolo costruttori.

 

Vettel si è inchinato davanti alla sua Red Bull, ferma dopo il traguardo. Così il quattro volte campione del Mondo ha voluto ringraziare la sua fida monoposto che dal 2010 gli consente di chiudere davanti a tutti, prima di salire le scale per raggiungere il podio.


Riproduzione riservata © 2018 TRC