in:

Fan e curiosi assiepati dietro le transenne che delimitano l’area di Modena Park per seguire le prove, giorno e notte

Ormai è un pellegrinaggio continuo, di giorno e di notte la movida modenese si è spostata tutto attorno al parco Ferrari. Modenesi, fan, curiosi tutti a guardare, da lontano, il palco; tutti con la speranza di vedere comparire il Vasco nazionale. Continuano le prove del Modena Park e, giorno dopo giorno, aumenta la Vasco-mania. Auto parcheggiate – e non si può fare – lungo viale Italia. Il tempo di una fotografia o di un video con lo smartphone, eterogeneo il pubblico del Blasco. Alcuni accessi del parco Ferrari restano chiusi con il catenaccio, quelli principali sono liberi ma ai varchi sono arrivati i primi vigilanti. La città si prepara al concerto da record. E di sera, ormai è un’abitudine, tutti ad aspettare che Vasco e il suo entourage escano da parco Ferrari.


Riproduzione riservata © 2018 TRC