in:

Nel suo ultimo romanzo, il nono, il protagonista Gabriele si trova a scegliere tra la dimensione dell’«io» e quella del «noi»

Il suo successo nasce da qui, dal raccontare meglio di altri o più semplicemente di altri, le cose di tutti i giorni, le dinamiche divertenti di coppia, tra uomo e donna, in amicizia, raccontare i sentimenti, la vita di tutti i giorni. Continua a farlo, Fabio Volo, accolto al Forum Monzani da più di mille persone, tutti col libro sottobraccio in attesa di un autografo e di un selfie. Nel suo ultimo romanzo, il nono, il protagonista Gabriele si trova a scegliere tra la dimensione dell’«io» e quella del «noi», tra l’autoreferenzialità dello status di single e la sinergia della coppia. “Quando tutto inizia” s’incentra intorno a questo bivio sentimentale, un libro che è già un caso letterario da settimane in vetta a tutte le classifiche di vendita


Riproduzione riservata © 2017 TRC