in:

La guardia di finanza di Piacenza ha scoperto una ‘cartiera’, una società fittizia

La guardia di finanza di Piacenza ha scoperto una ‘cartiera’, una società fittizia, con sede legale in Lituania e sito rpoduttivo dichiarato nel piacentino, ma che di fatto era stata costituita per l’emissione di fatture false. Le indagine, si legge in una nota della finanza, ha portato alla scoperta di 21 milioni di euro, tra Iva e base imponibile, sotratti al fisco e altri 34 milioni in fatture false. Gli amministratori della società sono stati denunciati.


Riproduzione riservata © 2018 TRC