in:

E’ ricoverata al Maggiore di Parma in gravi condizioni la ragazza di 25 anni di Correggio rimasta ferita

Si trovava sul sedile posteriore della Renault Clio Barbara Ziliani, 25 anni, nata e residente a Correggio. L’impatto con il camper per lei è stato terribile. Sono dovuti intervenire i vigili del fuoco per estrarla dall’abitacolo e le sue condizioni sono apparse subito gravi. Trasportata con l’elisoccorso la ragazza ora è ricoverata nel reparto di rianimazione del Maggiore di Parma, in prognosi riservata. Barbara era sull’auto che si è scontrata con un caravan domenica alle 18 all’Osteriola di San Martino in Rio. Alla guida del camper c’era uomo di 53 anni, anche lui di Correggio, che tornava da un fine settimana al mare insieme alla moglie e a un’amica. Il mezzo percorreva via Roma, la statale che collega San Martino in Rio a Campogalliano, nel Modenese. Da una strada laterale, via Canale Erba, è sbucata la Renault Clio con a bordo Barbara e altri tre giovani, tutti di Carpi. Al volante un ragazzo di 26 anni, di professione cuoco. Dopo l’impatto l’utilitaria ha compiuto una carambola e ha abbattuto il cartello stradale che indica la fine della provincia di Modena. Sul posto il 118 ha inviato tre ambulanze, un’automedica e l’elisoccorso, che ha trasportato la ragazza al Maggiore. Lievi ferite per gli altri tre giovani di 25 e 26 anni che erano sulla Clio, ricoverati all’ospedale Ramazzini di Carpi. Illesi gli occupanti del camper, nonostante i danni al mezzo siano evidenti. La polizia stradale di Guastalla è al lavoro per ricostruire con esattezza la dinamica dello scontro, ma da primi rilievi pare che si sia trattato di una mancata precedenza. Sui due conducenti sono stati effettuati anche i test per rilevare se avessero fatto uso di alcool o droghe. L’incidente si è verificato sulla stessa strada in cui, il 28 maggio scorso, aveva perso la vita un uomo di 47 anni di origini pakistane, Hussain Amjad, residente a San Martino: era in sella alla sua bicicletta, di ritorno da Campogalliano dove lavorava, ed era stato urtato da un furgoncino cadendo nel fossato a lato della carreggiata.


Riproduzione riservata © 2018 TRC