in:

E’ un pensionato: la bambina avvicinata mentre giocava in cortile

Violenza sessuale aggravata nei confronti di una bambina di 4 anni. Questa è la pesante accusa per la quale è stato arrestato un pensionato 67enne dell’Appennino reggiano, vicino di casa della piccola. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri che hanno trovato riscontri alla denuncia, nelle scorse settimane la piccola vittima si trovava nel cortile intenta a giocare quando sarebbe stata avvicinata dall’uomo.  La piccola, sconvolta, ha subito raccontato quanto accaduto alla madre, che ha allertato i carabinieri. Le indagini hanno portato alla conferma delle accuse nei confronti del pensionato reggiano. L’uomo adesso si trova agli arresti domiciliari, su richiesta del pm Maria Rita Pantani.


Riproduzione riservata © 2018 TRC