in:

I tre malviventi dopo aver percosso l’uomo 65enne e minacciato la moglie, mettevano a soqquadro la casa

Ieri alle 19 circa, tre uomini travisati da passamontagna, di cui uno armato di bastone ed un altro di cacciavite, approfittando dell’uscita in cortile della proprietaria 65enne, penetravano all’interno di un’abitazione di Reggiolo bloccando la donna e il marito all’interno. I tre malviventi quindi, dopo aver percosso l’uomo 65enne e minacciato la moglie, mettevano a soqquadro la casa prelevando danaro e contante. Prima di darsi alla fuga rinchiudevano all’interno del bagno i coniugi che, dopo circa mezz’ora, riuscivano a sfondare la porta e dare l’allarme. Quindi l’intervento dei carabinieri che hanno avviato le indagini.


Riproduzione riservata © 2018 TRC