in:

Da un appartamento gestiva un giro di spaccio di eroina bianca thailandese, arrestato un nigeriano di 33 anni

Da un appartamento gestiva un giro di spaccio di eroina bianca thailandese, che veniva
venduta nel parcheggio di un centro commerciale. Lo hanno scoperto i carabinieri di Reggio Emilia che ieri pomeriggio hanno arrestato un nigeriano richiedente asilo di 33 anni,
soprannominato ‘il Cresta’ per l’acconciatura, con l’accusa di
detenzione ai fini di spaccio. Lo straniero è stato messo a disposizione del Pm Valentina
Salvi. I militari hanno sequestrato dosi di eroina, una decina di grammi di marijuana e 350 euro in contanti, considerati i proventi dello spaccio, oltre a materiale per il confezionamento
e il cellulare usato per contattare i ‘clienti’. Erano state le segnalazioni di diversi cittadini a portare i carabinieri ad appostarsi nei pressi del centro commerciale, dove hanno potuto
osservare le cessioni di droga. Due persone sono state anche segnalate alla prefettura come assuntori.


Riproduzione riservata © 2018 TRC