in:

Due camionisti sono morti in un incidente frontale verso le due di notte sulla statale Romea, zona Nord di Ravenna

Due camionisti sono morti in un incidente frontale verso le due di notte sulla statale Romea, zona Nord di Ravenna. Secondo la prima ricostruzione dei carabinieri della stazione Savarna un tir autoarticolato, senza carico, guidato da un italiano di 41 anni, è finito sulla corsia opposta, forse per un colpo di sonno o un malore del conducente. Il camion, dopo una prima carambola con un rimorchio di un secondo tir che trasportava pollame, si è scontrato con un furgone carico di pesce, condotto da un romeno di 33 anni. Sono morti i conducenti del primo tir, che procedeva in direzione di Ferrara e del furgone, illeso il terzo uomo. Sul posto intervenuto il 118 con un’ambulanza e un’auto medica assieme ai vigili del fuoco. Per i rilievi i carabinieri.

 

Le vittime sono Matteo Stirati, 41 anni, di Perugia dipendente di una ditta di Carapelle (Foggia) e Marius George Tatar Ciuc, 33 anni, di origine romena ma residente a Mirano (Venezia) e dipendente di una ditta veneziana. Quel tratto di Romea è rimasto chiuso al traffico per poi essere riaperto a senso unico alternato. Attorno alle 7,si sono formate lunghe code.


Riproduzione riservata © 2018 TRC