in:

Sotto sequestro uno studio dentistico nella zona di Faenza

I carabinieri del Nas di Bologna, all’esito di un controllo, hanno sottoposto a sequestro uno studio dentistico nella zona di Faenza (Ravenna) e hanno denunciato un odontotecnico per aver avviato un’attività sanitaria senza le autorizzazioni. Il valore del sequestro è di circa 400mila euro. In pratica si trattava di uno studio ‘abusivo’, che non aveva cioè i permessi né era stato segnalato all’autorità territoriale competente.


Riproduzione riservata © 2017 TRC