in:

Un fungaiolo di 44 anni ha perso l’orientamento nei boschi

Un fungaiolo di 44 anni ha perso l’orientamento nei boschi di Prato del Lago, in comune di Albareto, sull’Appennino Parmense ed è stato riportato a valle dal Soccorso Alpino. Era solo e, non riuscendo a tornare alla propria auto, ha allertato la centrale operativa del 118, che ha attivato la stazione Monte Orsaro del Soccorso Alpino di Parma. Così una squadra ha raggiunto la zona di ricerca in fuoristrada, mentre un altro tecnico era in contatto telefonico con il fungaiolo e ha attivato il sistema “Sms locator”, ottenendo le coordinate Gps del disperso e trasmettendole alla squadra, che in pochi minuti lo ha raggiunto e lo ha riaccompagnato incolume alla propria automobile. Per far funzionare questa tecnologia serve uno smartphone con Gps attivo e una rete dati utilizzabile. Sono ormai alcune decine le persone aiutate grazie a questa tecnologia che può velocizzare i tempi di ricerca e soccorso in zone impervie.


Riproduzione riservata © 2017 TRC