in:

Si tratta di due fratelli di 37 e 22 anni residenti a Chivasso (Torino).

Fingendosi carabinieri, da ottobre dell’anno scorso ad aprile di quest’anno, hanno commesso tra la Bassa reggiana e il comprensorio ceramico una serie di furti in abitazione raggirando gli anziani proprietari. I due sono stati identificati ed arrestati dai carabinieri ‘veri’, a Pavullo nel Frignano, pronti per l’ennesimo colpo. Si tratta di due fratelli di 37 e 22 anni residenti a Chivasso (Torino).


Riproduzione riservata © 2017 TRC