in:

Non ce l’ha fatta la piccola Saphira Carli, la bambina di 9 anni investita da un’auto dopo essere scesa dal pulmino

Non ce l’ha fatta la piccola Saphira Carli, la bambina di 9 anni investita da un’auto dopo essere scesa dal pulmino. E’ morta ieri pomeriggio all’ospedale Bufalini di Cesena, dove era stata ricoverata in condizioni disperate. A dare notizia del decesso la stessa direzione del nosocomio. L’incidente era avvenuto venerdì scorso a Ostellato, nel ferrarese, nella frazione di Campolungo, dove la bambina viveva con la famiglia. La piccola, assieme agli amici, stava rientrando con un mezzo della parrocchia dopo una gita. Quando è scesa dall’autobus ha attraversato la strada per raggiungere la zia, che abita di fronte alla fermata. Ma è stata travolta da una Fiat Punto condotta da un 28enne del posto. La bimba è stata sbalzata e ha fatto un volo di 20 metri. I soccorsi sono arrivati subito, ma le cure non sono bastate a salvarle la vita, le ferite erano troppo gravi. In lutto la frazione della provincia di Ferrara.


Riproduzione riservata © 2017 TRC