in:

E’ di due morti il bilancio di un incidente avvenuto in A14, a perdere la vita un dipendente di Hera. Tre feriti, uno grave

E’ di due morti il bilancio di un incidente avvenuto alle 17 in A14, che ha coinvolto due auto e un furgone, poco dopo il casello di Faenza che ha bloccato a lungo il traffico in entrambe le direzioni. Secondo una prima ricostruzione si sarebbe trattato di uno scontro frontale. In quel tratto, infatti, è chiusa per lavori la corsia nord (in direzione Bologna) e il traffico viene quindi deviato sulla corsia sud (direzione Ancona) con i flussi nelle due direzione divisi da separatori di traffico. I due mezzi, provenienti in direzione opposta, si sono così scontrati frontalmente. Le due vittime erano alla guida delle due auto. Si tratta del milanese Cristiano Guerrieri, 41 anni, e di Gabriele Bertozzi, 45enne faentino, amministratore delegato in Hera servizi energia Forlì. Nell’incidente sono rimaste ferite anche tre persone, quelle che viaggiavano sul furgone, che trasportava generi alimentari, che si è ribaltato travolgendo le due auto. Uno dei feriti è stato trasportato, in gravissime condizioni, al trauma center dell’Ospedale Bufalini di Cesena. Gli altri due sono ricoverati in condizioni definite gravi, ma non sarebbero in pericolo di vita.


Riproduzione riservata © 2017 TRC