in:

Un problema segnalato al carrello di un Boeing ha reso necessario un atterraggio di emergenza al volo Ryanair FR4304, in arrivo nel primo pomeriggio da Parigi Beauvais

Mattina difficile all’aeroporto di Bologna. Dopo l’incendio nel parcheggio, notato anche dai passeggeri in volo, anche se non ha comportato ritardi in pista, un problema segnalato al carrello di un Boeing ha reso necessario un atterraggio di emergenza al volo Ryanair FR4304, in arrivo nel primo pomeriggio da Parigi Beauvais all’aeroporto Marconi di Bologna. Il pilota ha segnalato alla torre di controllo la possibile avaria a una delle ruote, facendo scattare le procedure di emergenza previste in questi casi. Sulla pista sono intervenute alcune squadre dei Vigili del Fuoco e tre ambulanze (oltre a quella già presente in aeroporto) erano fuori dal cancello in ‘preallarme’. Il carrello del Boeing 737, che aveva a bordo 166 passeggeri e 6 membri di equipaggio, si è poi aperto normalmente e il velivolo è atterrato senza problemi alle 14.38, con circa un quarto d’ora di ritardo. I passeggeri non si sono probabilmente accorti di nulla fino a quando, scendendo dall’aereo, hanno visto pompieri e ambulanze sulla pista.


Riproduzione riservata © 2018 TRC