in:

Allerta della protezione civile per la perturbazione in transito che porterà anche vento forte e mare mosso

Domenica di maltempo in Emilia-Romagna, con forti temporali, venti e mare molto mosso.
La prevede la protezione civile che ha diramato un’allerta dalla mezzanotte del 5 novembre a quella del 6, quando una perturbazione transiterà sulla regione. I rovesci inizieranno dal primo mattino sulle province occidentali e nel resto della giornata si estenderanno sul resto del territorio. Temporali sono previsti sul settore appenninico centro-occidentale, con stime di 50-70 millimetri di pioggia. Venti da sud-est, fino a 30 nodi (55 km/h) sono previsti sul settore costiero, e fino a 40 nodi (74 km/h) sul crinale appenninico. Dalla seconda parte della giornata il mare sarà molto mosso, localmente agitato, con onde alte fino a quattro metri. Sulle coste dei lidi ferraresi già dal mattino sono previste condizioni di marea superiori a 80 centimetri e sotto
costa onde fino a tre metri.


Riproduzione riservata © 2017 TRC