in:

Siglato il Protocollo d’intesa con le istituzioni per la valorizzazione della rete di questi luoghi

In Emilia Romagna sono 18 gli Empori Solidali che accolgono oltre 3mila nuclei familiari, per un totale di quasi 9mila persone, grazie al lavoro di 600 volontari e 20 dipendenti che aiutano le famiglie del territorio in temporanea difficoltà economica a fare la spesa in modo gratuito. 18 realtà sociali che si sono riunite a Bologna per il secondo Festival degli Empori Solidali emiliano-romagnoli, un’occasione in cui è stato siglato il protocollo di intesa con Regione e Anci. Gli empori solidali cercano di contenere la vulnerabilità delle persone in difficoltà per impedire uno scivolamento in forme di povertà estreme. Il protocollo d’intesa, firmato a Bologna, non è solo un riconoscimento dell’importante ruolo svolto dagli empori, ma la costituzione di una rete


Riproduzione riservata © 2017 TRC