in:

Il peggio della piena dei fiumi sembra passato, ora sta arrivando nella cosiddetta bassa della regione. Ma permane, anche per domani l’allerta arancione

Il peggio della piena dei fiumi sembra passato, ora sta arrivando nella cosiddetta bassa della regione. Ma permane, anche per domani l’allerta arancione da Reggio Emilia alla Romagna, appuntu su pianura e bassa. Nonostante le previsionio parlino di tempo stabile, il bollettino della protezione civile regionale parla di “criticità idraulica segnalata con codice arancione sulla pianura emiliana centrale e orientale che si riferisce alla propagazione delle piene dei fiumi in corso”. Resta attiva anche l’allerta gialla per frane o piene dei corsi minori per tutta la montagna e la collina. Giovedì, poi, previste nuove piogge.


Riproduzione riservata © 2018 TRC