in:

Nuova allerta vento della protezione civile regionale, che riguarda soprattutto l’Appennino emiliano

Nuova allerta vento della protezione civile regionale, che riguarda soprattutto l’Appennino emiliano, da Modena fino a Piacenza. Un consistente flusso di correnti da sud-ovest – si legge nell’avviso – determinerà ventilazione sostenuta dal pomeriggio di domani con raffiche previste intorno ai 55 chilometri all’ora nell’alta collina ma fino a 75 chilometri in montagna. Il vento potrebbe essere accompagnato da temporali di moderata entità. Un clima uggioso e decisamente freschino – dicono gli esperti meteo – interesserà tutto il week end.


Riproduzione riservata © 2017 TRC