Calcio Serie A: Inter-Sassuolo 0-0

Una partita giocata a porte chiuse, per dire no al razzismo, ammessi sugli spalti solamente bambini delle scuole calcio, tesserati Csi, studenti


Reggio Emilia capitale della sicurezza negli stadi

Si è tenuto in mattinata al Mapei Stadium il convegno nazionale che aveva, tra gli ospiti istituzionali, anche il capo della polizia Gabrielli e il sottosegretario con delega allo sport, Giorgetti


Terremoto in Ferrari, addio ad Arrivabene

Maurizio Arrivabene alla porta dopo quattro anni da team principal, Mattia Binotto scelto dal Cavallino come nuovo numero uno


Le stelle sul ghiaccio

Stelle sul ghiaccio a Fanano. Una serata da incorniciare quella andata in scena al Palaghiaccio


Schumi, 5 anni fa l’incidente di Meribel

Ricorre oggi il quinto anniversario dall’incidente sugli sci di Michael Schumacher. Da allora non si hanno più notizie sulle condizioni del sette volte campione del mondo di F1, ma cresce l’ottimismo mentre un altro Schumacher, suo figlio Mick sta facendo strada nel mondo delle corse.


Discoteca: calcio; Lnd E-R dispone minuto di silenzio

Prima di tutte le gare in programma oggi e domani in segno di lutto per la tragedia nell’anconetano. Anche il Silb dispone un minuto di silenzio nelle discoteche


Modena pigliatutto, derby e fuga. 1-0 alla Reggio Audace

Una rete di Ferrario al 66′ permette al Modena di riconquistare il derby del Secchia 18 anni dopo l’ultima volta. I canarini salgono a +8 sulla stessa Reggio Audace.


Verso il derby Modena-Reggio Audace, dal sapore antico…

Cresce l’attesa per il derby di domenica tra Modena e Reggio Audace, una sfida che riporta alla mente aneddoti e personaggi del passato


Sassuolo, il solito gol a freddo: ko a Parma per 2-1

Il derby emiliano dell’ora di pranzo premia i ducali. La squadra di De Zerbi colpita ancora una volta nei primi minuti. Reti nel primo tempo di Gervinho, Bruno Alves e Babacar su rigore.


F1, Vettel chiude con un 2° posto. Ritiro per Raikkonen

Ad Abu Dhabi vince Hamilton davanti al tedesco della Ferrari. Terzo Verstappen. Iceman saluta Maranello con un ritiro al settimo giro per un guasto meccanico.