Contratto di governo, gazebo e online

Alla fine i gazebo li hanno fatti i Cinque Stelle, per illustrare – dopo il voto sulla piattaforma Rousseau – i punti salienti del contratto di governo con la Lega


Contratto di governo, i banchetti della Lega

Anche a Bologna i banchetti della Lega (che sono mille in tutta Italia) raccolgono oggi e domani i voti per il referendum sul contratto di governo


Voto a luglio? Parlano i modenesi

In attesa di capire se il fantasma del voto anticipato abbia mosso le acque, la possibilità delle urne aperte a luglio continua a far discutere.


Voto a luglio, no da turismo e scuola

In attesa di capire se il fantasma del voto anticipato abbia mosso le acque sulle rive di cinque Stelle e centrodestra, continuano i no su luglio


I segretari Pd invitano il partito a “unità d’intenti”

Il centrodestra compatto vince in Friuli mentre Matteo Renzi dice no a un’intesa di governo coi Cinque Stelle. E tre segretari provinciali emiliano-romagnoli, tra cui quello di Modena, invitano le varie correnti del PD a rientrare nei ranghi per definire le strategie future


Trattative-Governo: Bonaccini non chiude a M5s

Questa mattina sul Corriere della Sera, Luigi Di Maio scrive una lettera-appello al Pd. Il Presidente della Regione Emilia-Romagna Bonaccini non chiude la porta ma dice: “Non andremo dai cinque stelle con il cappello in mano…”


Difficoltà Pd, tra governo e amministrative

La direzione nazionale del 3 maggio verrà seguita a stretto giro da una provinciale per valutare il da farsi, mentre intanto si avvicina a grandi falcate l’appuntamento del 10 giugno


Salvini “impiccato” anche a Imola

Dopo gli adesivi provocatori apparsi a Pavia, dove il leader anche a Imola spunta un manifesto con Salvini “impiccato”


Il Comune risponde al Ministero dell’Economia

“Il fondo decentrato per i dipendenti non può essere ridotto”. È la risposta univoca di comune di Modena e sindacati ai rilievi mossi dagli ispettori del Ministero dell’Economia. Valutazioni respinte anche da Articolo Uno


Filippi in giunta e la “svolta ambientalista”

La svolta ambientalista del Comune di Modena è una definizione che al sindaco Muzzarelli non piace, ma potrebbe produrre risultati elettorali importanti